Non avevo mai notato l’aspetto dei germogli della Roverella (una varietà piuttosto nota della famiglia delle querce) finchè non ho letto la spiegazione del nome scientifico di questa pianta.
Ora che vedo i germogli, tutto mi appare chiaro

Roverella, nome scientifico Quercus pubescens

Roverella è il suo nome comune, una varietà della grande famiglia delle querce, pianta dalle notevoli caratteristiche per diventare un bonsai e che è possibile procurarsi in vivai specializzati.

Tra tutte le specie di quercia, probabilmente è quella che ha meno problemi di coltivazione e di malattie, il tronco è spesso contorto e forma la corteccia molto presto. Questo dona all’albero quell’aspetto vetusto che piace tanto a chi fa bonsai.

Le foglie non sono grandi come in altre specie (vedi Cerro) anche se non sarà possibile fare degli shohin di Roverella.

Il nome scientifico della Roverella è Quercus pubescens.

Quercus Pubescens, a cosa è dovuta questa denominazione?

Analizzando l’etimologia latina “pubescens” ovvero “mettere i primi peli”, “coprirsi di lanugine”, “entrare nella pubertà.

Nel periodo della fogliazione, infatti, le foglie sono pubescenti, ricche di piccoli peli, di colore verde grigiastro, le tempo la pagina superiore della foglia perde la peluria e la lamina diviene coriacea di colore verde scuro; mentre la pagina inferiore perde gran parte della pubescenza soltanto con l’avanzare della stagione vegetativa, rimanendo però di colore più chiaro.

In queste foto i primi germogli di una Roverella, appena si aprono le gemme, ecco l’aspetto delle foglie nella loro fase embrionale.

Che aspetti?

Inviaci
le evoluzioni
dei tuoi bonsai

Iscriviti & Riceverai la Newsletter

Ti terremo aggiornato su tutto quello che ruota attorno al mondo dei bonsai


    * Ho letto la Privacy Policy e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per le finalità del modulo(la mancata autorizzazione al trattamento comporta l’impossibilità di svolgere le attività richieste).

    Presto il consenso al trattamento dei miei dati personali per finalità di gestione, iniziative di informazione tecnica, pubblicitaria e promozionale. (Il mancato consenso impedisce l'invio di comunicazioni di nostri servizi, l’invito a eventi o iniziative)

    Non amiamo lo spam, quindi potrai disiscriverti in qualunque momento.