Bonsai di Azalea

Home » Bonsai di Azalea

Il bonsai di Azalea concilia la virilità di una pianta matura dalle forti curve con l’eleganza dei meravigliosi fiori colorati che ci regala in primavera.

Bonsai di Azalea

NOME LATINO

Rhododendron

DIFFICOLTÀ

STILI ADATTI

Qualsiasi stile eccetto litterati.

Il bonsai di Azalea è uno tra i più amati in Giappone e nel mondo grazie ai suoi colori e alle sue forme variegate.

Il genere Rhododendron include fino a 900 specie. Sono piante decidue o sempreverdi e spesso si trovano in siepi o cespugli colorati. Sono originarie dell’Australia, del Nord America e della Cina.

Variano molto in habitat e forme e sono principalmente coltivate per i loro fiori spettacolari che possono variare molto in grandezza e forma, ma solitamente sono formati da 5 lobi con punti all’interno.

Nell’ambito bonsaistico si usano principalmente le specie con foglie piccole e le più famose sono le azalee Satsuki, anche se esistono molti altri tipi di azalea, anche ibridi, che non dovrebbero essere scartati.

COLTIVAZIONE DEL BONSAI DI AZALEA

ESPOSIZIONE

Le azalee sono cespugli del sottobosco perciò preferiscono la fresca ombra data dagli alberi. Inoltre il sole intenso può rovinare i fiori ed è quindi consigliabile tenere la pianta protetta. In inverno sopportano bene le temperature basse, ma è consigliabile proteggere le radici in vaso se si scende sotto lo zero.

SUBSTRATO

Essendo piante che preferiscono un terreno acido e umido si consiglia di utilizzare un substrato specifico chiamato Kanuma che mantiene un pH basso (5-6), mischiato con torba bionda che le aiuta ad assorbire acqua e nutrienti.

RINVASO

Si consiglia di rinvasare appena finita la fioritura una volta all’anno, ma per esemplari più vecchi anche una volta ogni 2-3 anni.

ANNAFFIATURA

Il pH dell’acqua dovrebbe essere tenuto controllato aggiungendo aceto una volta al mese se questa è troppo dura. In alternativa innaffiare con acqua piovana.

Il substrato deve rimanere sempre fresco e umido per ricreare l’ambiente del sottobosco, quindi innaffiare appena il terreno inizia ad asciugarsi.

CONCIMAZIONE

Le concimazioni dovrebbero essere continuative per tutto il periodo da dopo la fioritura alla primavera successiva. Consigliamo di sospendere le concimazioni quando la pianta comincia a fiorire, altrimenti si incorrerebbe in una perdita precoce dei fiori per lasciare posto alle foglie.

POTATURA

I bonsai di azalea sopportano bene le potature e sono molto vigorosi, ma al contrario di altre piante, hanno dominanza basale. Questo significa che i rami alla base sono più forti dei rami in apice ed è perciò necessario potarli di più.

Dopo la fioritura si consiglia di rimuovere i fiori appassiti con le mani o con le forbici. Questo è anche il momento ideale per la potatura in modo da avere fiori l’anno successivo, mentre i rami indesiderati possono essere rimossi durante tutto l’hanno.

Se è necessario intervenire pesantemente sulla pianta si consiglia di farlo in primavera evitando la fioritura che potrebbe causare un dispendio di energie pericoloso.

EDUCAZIONE

Solitamente il bonsai di azalea è messo in mostra in eretto informale, ma sono diffuse anche dimensioni più piccole. Purtroppo il legno è piuttosto fragile quindi le piegature vanno affrontate con grande attenzione.

SCELTA DEL VASO
bonsai di azalea dal fiore rosa
bonsai di azalea dal fiore rosso

IL RHODODENDRON

Il nome del genere dal greco “rhodon”= “rosa” e “dendron”=” albero” significa “albero delle rose” e rispecchia estremamente bene la natura di questa pianta che in primavera si ricopre di fiori colorando giardini ed esposizioni.

In Giappone nel periodo che va da fine maggio a inizio giugno si tiene il più grande festival delle Azalee Statsuki a Kanuma, dove i più grandi maestri espongono le loro meravogliose creazioni. Kanuma è anche il nome del substrato preferito dalle azalee e dalle piante acidofile.

Che aspetti?

Inviaci
le evoluzioni
dei tuoi bonsai

Iscriviti & Riceverai la Newsletter

Ti terremo aggiornato su tutto quello che ruota attorno al mondo dei bonsai


    * Ho letto la Privacy Policy e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per le finalità del modulo(la mancata autorizzazione al trattamento comporta l’impossibilità di svolgere le attività richieste).

    Presto il consenso al trattamento dei miei dati personali per finalità di gestione, iniziative di informazione tecnica, pubblicitaria e promozionale. (Il mancato consenso impedisce l'invio di comunicazioni di nostri servizi, l’invito a eventi o iniziative)

    Non amiamo lo spam, quindi potrai disiscriverti in qualunque momento.

    Di |2023-03-23T17:37:27+00:0022 Marzo 2023|Commenti disabilitati su Bonsai di Azalea
    Torna in cima